teampenning rieti


Vai ai contenuti




E' l'evoluzione del lavoro dei Cowboy nei ranch, separare dalla mandria i vitelli e metterli in un recinto per curarli, marchiarli o trasportarli, Ŕ oggi un emozionante e veloce competizione dove una squadra composta da tre Riders (cavalieri) ha 90 secondi di tempo per compiere il proprio lavoro. Entriamo in un'arena di team penning, da una parte chiamata "PEN SIDE" c'Ŕ il PEN, ossia, un piccolo recinto posto in prossimitÓ di uno dei due angoli e dall'altra c'Ŕ una mandria possibilmente formata da 30 vitelli che dovranno essere sani, forti e godere di ottima salute, i capi saranno contrassegnati di tre in tre da numeri dallo 0 al 9.


Una bandiera posta a bordo campo indica la linea di partenza e appena viene passata dai tre cavalieri, naturalmente tassativamente al galoppo, parte il tempo e lo speaker annuncia il numero del vitello estratto da separare dalla mandria. Bisogna far molta attenzione molti sono i casi che possono decretare al team un NO TIME (squalifica).

Qualsiasi minimo contatto con il bestiame darÓ la massima punizione, come anche far uso del cappello per spaventarli o permettere che pi¨ di quattro capi, oltrepassino la linea di partenza. I secondi passano velocemente e lo speaker annuncerÓ quando mancheranno 30 secondi alla fine del GO. Si pu˛ fermare il tempo anche con due o un solo capo ma naturalmente il vincitore sarÓ il team che avrÓ pi¨ GO validi e avrÓ messo nel PEN il maggior numero di capi nel minor tempo. Il lavoro di squadra Ŕ la chiave del gioco.



Torna ai contenuti | Torna al menu